Chiara Certomà

Chiara Certomà è assegnista di ricerca in Smart City e Comunità presso l’Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo e Istituto di Management della Scuola di Studi Avanzati di Sant’Anna, Pisa,  professore a contratto di Geografia all’Università di Bergamo e research affiliate presso il Center for Sustainable Development – CDO della Ghent University, dove ha condotto un progetto Marie-Curie dell’UE intitolato “Crowdsourcing Urban Sustainability Governance. Esplorare modelli di governance innovativi per affrontare la sostenibilità urbana attraverso l’interazione ICT-persone “, dal 2017 al 2019.

I suoi interessi di ricerca si trovano all’incrocio tra le due macro aree di scienze, società e studi tecnologici e spazio, società e ambiente. Si occupa a modalità innovative di produzione geografica, pianificazione e governance eseguite da reti eterogenee, multistrato e multi-scala, in particolare il modo in cui queste reti assemblano e negoziano questioni socio-ambientali, pubblico. 


I principali argomenti di ricerca includono la politica dello spazio e del luogo; la comprensione sociale della natura e della tecnologia (compresi gli attuali sviluppi della teoria ambientale); gli effetti delle pratiche informali di pianificazione urbana e il ruolo delle ICT nella governance della sostenibilità urbana. 

E’ laureata in Filosofia della Scienza presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza (2003); ha un Master in Comunicazione ambientale presso l’Università di Pisa, Dipartimento di Scienze umane e ambientali (2004), e un dottorato in scienze politiche presso la Scuola di Studi Avanzati di Sant’Anna a Pisa (2009).

Ha condotto attività di ricerca come Honorary Research Affiliate  presso l’Università di Waikato, Hamilton (NZ); visiting professor all’Università BOKU di Vienna (2016); visiting researcher presso il Dipartimento di geografia della Open University, Regno Unito (2007), e presso l’Università La Sorbonne di Parigi – SciencePo, Francia (2011); Rachel Carson Fellow presso il Rachel Carson Center for the Environment and Society, LMU, Germania (2012); e visiting researcher presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione Urbana, Università di Gand, Belgio (2013).

Negli anni passati è stata professore a contratto in Ambiente e Società (Geografia culturale) presso il Dipartimento di Scienze per la Pace dell’Università di Pisa (2014-2017), e in Studi sullo sviluppo presso la Scuola di Sant’Anna (2017), mentre ho ottenuto l’italiano abilitazione in Geografia (settore 11 / B1) nel 2017.

Da gennaio 2016 ricopra la carica di Direttore dell’Istituto Leonardo di Ricerca IRTA per il territorio e l’ambiente.

E’ attualmente ricercatore onorario presso la Facoltà di Ingegneria, Facoltà di Scienze e Ingegneria, Università di Waikato; collaboratore esterno presso il REMARC, Università di Pisa; Alumna del Rachel Carson Center for the Environment and Society, LMU, Monaco di Baviera e Senior Research Fellow della Earth System Governance Research Network, Lund University.

Ha svolto attività di consulenza e lavorato presso ONG italiane che si occupano di temi ambientali (Legambiente, Greenpeace, ASud e Fondazione dei Diritti Genetici) e presso l’Istituto Nazionale di Statistica, Dipartimento Statistiche economiche strutturali sulle imprese e le istituzioni, del commercio con l’estero e dei prezzi al consumo (2010-2012).